Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language


Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home2/octav/public_html/studioforenix/plugins/system/jfrouter.php:302) in /home2/octav/public_html/studioforenix/plugins/system/jfrouter.php on line 317

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home2/octav/public_html/studioforenix/plugins/system/jfrouter.php:302) in /home2/octav/public_html/studioforenix/plugins/system/jfrouter.php on line 318

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home2/octav/public_html/studioforenix/plugins/system/jfrouter.php:302) in /home2/octav/public_html/studioforenix/plugins/system/jfrouter.php on line 319
GRAN BRETAGNA
image1 image2 image3 image4 image5 image6 image7 image8

Social Networking

twitter-corsi-di-lingua-padova-traduzioni-interpretariato

agenzia traduzioni padova corsi di lingue studio-forenix-traduzioni-padova-corsi-di-lingue-google-plus

Termini e condizioni

GRAN BRETAGNA

Traduzioni documenti Gran Bretagna La Gran Bretagna, o Regno Unito, è uno stato comprendente vari territori, tra cui i più importanti sono l’Inghilterra, il Galles, la Scozia e l’Irlanda del Nord, ai quali vanno aggiunte tutte le isole britanniche nonché i territori d’oltremare, che altro non sono che i resti dell’antico impero coloniale britannico.

Il capo dello stato è la regina Elisabetta II ed è anche il capo di stato dei 16 paesi appartenenti al Commonwealth, tra i quali figurano l’Australia, il Canada, la Giamaica e la Nuova Zelanda. Questi paesi, pur avendo nella pratica un proprio governo, sono ancora formalmente sotto la corona britannica e hanno come capo di stato ufficiale il re o la regina della Gran Bretagna.

Legalizzazioni documenti Inghilterra

Storicamente, la Gran Bretagna nasce dall’unione dei regni di Inghilterra e Scozia all’inizio del 700, al quale si aggiunge l’Irlanda circa un secolo dopo. Il periodo di maggiore ricchezza economica e culturale è stato senza dubbio quello della rivoluzione industriale, che ha visto la Gran Bretagna primeggiare in Europa e nel mondo per il suo progresso economico e l’innovazione nei processi produttivi ed influire gli altri paesi non soltanto dal punto di vista dell’economia ma anche della letteratura e dell’arte.

Le due guerre mondiali hanno segnato profondamente l’economia della Gran Bretagna, che ha sofferto del ruolo centrale giocato dal paese. Ed è solo dopo un lungo periodo di crisi economica e di lotte operaie che il paese è riuscito a riemergere e a tornare ad essere una delle principali potenze mondiali, nonché la terza in Europa dopo Germania e Francia.

Lingue parlate

La lingua ufficiale della Gran Bretagna è ovviamente l’inglese, che è la lingua più diffusa in assoluto nel mondo. È infatti la lingua ufficiale di numerosi paesi come gli Stati Uniti, il Canada, l’Australia e la Nuova Zelanda, solo per citare i più vasti, ed è la lingua madre di oltre 350 milioni di persone nel mondo.

Durante il secolo scorso, inoltre, l’importanza dell’inglese come lingua internazionale di comunicazione è aumentata esponenzialmente, riuscendo col tempo a scalzare la supremazia del francese e a diventare la lingua franca per eccellenza, utilizzata come lingua di comunicazione tra parti parlanti lingue diverse.

L’utilizzo dell’inglese come lingua franca ha fatto sì che il numero di coloro che lo parlano come seconda lingua o lo studiano a scuola come lingua straniera ammontasse complessivamente a circa 400 milioni di persone, superando così il numero di persone per le quali l’inglese è la lingua madre e decretandolo, di fatto, la lingua più diffusa e importante di tutto il mondo.

Dal punto di vista storico, l’inglese appartiene alle lingue germaniche, a loro volta originate dal grande ramo dell’indoeuropeo. La storia della lingua inglese però ha reso questa lingua diversa dalle altre lingue germaniche come il tedesco o l’olandese: lo sviluppo storico, infatti, ha semplificato moltissimo tutte le strutture grammaticali della lingua, mentre la dominazione francese iniziata nel 1066 e la successiva influenza del Rinascimento in tutta Europa hanno fatto sì che più della metà del vocabolario inglese fosse di origine latina.

Traduzioni ufficiali documenti della Gran Bretagna per l’uso in Italia

Interpretariato italiano inglese Data l’importanza della Gran Bretagna a livello culturale ed economico in Europa e non solo, e data la spiccata tendenza di città come Londra a diventare sempre più multiculturali, capita sempre più spesso di dover utilizzare in Italia dei documenti emessi in Gran Bretagna o viceversa.

Dovendo, quindi, rendere valido sul territorio italiano un documento rilasciato in Gran Bretagna, si può richiedere di far apostillare il documento.

Con la Convenzione dell’Aja, infatti, è stato introdotto un sistema molto rapido ed efficace per rendere validi all’estero i documenti nazionali. Tale sistema è generalmente conosciuto come il sistema delle Apostille, in quanto è sufficiente far apporre sul retro del documento un timbro chiamato proprio apostille, per renderlo valido in tutti i numerosi paesi che hanno ratificato la convenzione, di conseguenza anche in Italia. Arrivati in  Italia, i documenti apostillati possono essere tradotti ed asseverati da Traduttori Ufficiali come quelli dello STUDIO FORENIX; i documenti così tradotti saranno validi e potranno essere presentati a qualsiasi ente pubblico o privato.

Il sistema delle Apostille ha sostituito il complesso processo di legalizzazione, in vigore prima dell’introduzione della Convenzione dell’Aja e che prevedeva di consegnare l’originale del documento insieme alla sua traduzione al consolato italiano in Gran Bretagna che provvedeva ad effettuare tutta una serie di rigidi controlli, volti a determinare la correttezza formale dell’atto, la sua autenticità, la correttezza nella modalità di rilascio, nonché il rispetto delle normative vigenti.

Traduzioni ufficiali documenti italiani per l’uso in Gran Bretagna

Allo stesso modo, ci si può trovare a dover utilizzare documenti italiani in Gran Bretagna, per i più vari motivi, siano essi economici, familiari o strettamente personali. Anche in questo caso non è più necessario farli legalizzare, recandosi al consolato britannico in Italia con la traduzione del documento italiano per farla sottoporre a tutti i rigidi controlli del caso ed essere successivamente dichiarata valida sul territorio inglese.

Come per i documenti britannici da utilizzare in Italia, è sufficiente far apporre l’Apostille, generalmente sul retro del documento, per renderlo valido anche sul territorio della Gran Bretagna. Per ottenere l’apostillazione del documento occorre recarsi presso l’ente competente a tale scopo che, nel caso documenti amministrativi come ad esempio certificati di stato civile, titoli di studio, copie autentiche di documenti, è la Prefettura, mentre nel caso di atti notarili e giudiziari è la Procura della Repubblica. Solo nel caso in cui gli atti giudiziari siano stati emessi da una regione autonoma o a statuto speciale, invece, occorre recarsi presso il Commissariato del Governo per far apostillare il documento.

Una volta che l’originale è stato apostillato, è bene provvedere a farlo tradurre dall'italiano all'inglese da un traduttore madrelingua e dotare anche la traduzione di Apostille affinché sia valida al di fuori dei confini nazionali e in tutti i paesi che hanno ratificato la Convenzione dell’Aja, tra cui la Gran Bretagna. Per tutta la procedura, partendo dalla prima apostillazione, seguita dalla traduzione, asseverazione e seconda apostillazione, potete rivolgervi al nostro STUDIO PROFESSIONALE TRADUTTORI che vanta una pluriennale esperienza in materia di pratiche per la Gran Bretagna.

Servizi di interpretariato tra parti Italia-Gran Bretagna

Traduzioni italiano inlgese

Nei rapporti internazionali con la Gran Bretagna, tuttavia, non c’è soltanto l’esigenza di utilizzare documenti apostillati o legalizzati o di effettuare traduzioni di qualsiasi genere. Spesso, infatti, c’è bisogno di un interprete che traduca istantaneamente ciò che viene detto tra le due parti italiana e inglese al fine di rendere efficace la comunicazione.

STUDIO FORENIX da anni seleziona i migliori professionisti del settore, persone molto disponibili e con una grande comunicatività , in grado di parlare perfettamente sia l’italiano che l’inglese e di tradurre nel modo più efficace le espressioni da una lingua all’altra, arricchendole se necessario anche delle informazioni atte a veicolare i riferimenti culturali.

I nostri servizi di interpretariato comprendono l’interpretariato di trattativa, per fiere, l’interpretariato in consecutiva e lo chuchotage.

Corsi collettivi ed individuali di lingua INGLESE

… un Inglese migliore perché…

Se la nostra lingua è ricca in musicalità e lessico, l'Inglese stimola, tra l’altro, l’attitudine a esprimersi e scrivere in modo sintetico e pragmatico. La sua conoscenza consente poi di fruire di diverse fonti culturali, dalla letteratura alle pubblicazioni divulgative e specialistiche, inglesi e americane: riviste di scienza, geopolitica, tecnologia, natura, ecc., che presentano contenuti e punti di vista diversi, ulteriori o complementari a ciò che conosciamo per appartenenza. È una sfida di confronto e integrazione, come occasione di approfondire vari aspetti della modernità, in dialogo con la tradizione della nostra cultura.

Corsi di inglese Padova

Per qualsiasi vostra altra esigenza visitate le sezioni del nostro sito, con proposte per corsi individuali o collettivi di inglese:

La nostra offerta è attenta a coniugare la qualità con una versatilità nei tempi e organizzazione dei corsi, cercando di rispondere alle esigenze di chi studia, lavora e/o gestisce impegni familiari.

Per informazioni più approfondite e vostre richieste specifiche che possono riguardare le TRADUZIONI - LEGALIZZAZIONI- INTERPRETARIATO - CORSI DI INGLESE, non esitate a

CONTATTARCI