image1 image2 image3 image4 image5 image6 image7 image8

Social Networking

twitter-corsi-di-lingua-padova-traduzioni-interpretariato

agenzia traduzioni padova corsi di lingue studio-forenix-traduzioni-padova-corsi-di-lingue-google-plus

Termini e condizioni

Interpretariato di trattativa

Nell'ampia sfera di attività dello STUDIO FORENIX c’è anche l’interpretariato di trattativa, il quale negli ultimi anni ha aumentato la sua autorevolezza nella lista degli incarichi professionali ricevuti dalla presente Associazione Professionale Traduttori.

I numerosi contatti con i rappresentanti dei paesi stranieri sono diventati, nell’attuale scenario commerciale, prassi di tutti i giorni. Molto spesso le due o più parti coinvolte in trattative di spessore internazionale svolgono le loro negoziazioni commerciali senza l’ausilio dei traduttori, specialmente se i dialoghi sono tenuti attraverso le lingue maggiormente diffuse nel mondo, come l’inglese, il francese, il tedesco. Tuttavia, quando la semplice comunicazione deve andare per esempio verso l’attento studio di ogni articolo dell’accordo, dove una parola o un'espressione imprecisa può portare a inaspettate perdite o addirittura a profitti illeciti di una delle parti, la soluzione che riduce notevolmente questi rischi è quella di farsi assistere da un traduttore professionista.

La necessità di impiegare dei traduttori di trattativa è maggiore se la vostra controparte nel dialogo appartiene ad un paese che parla una lingua meno diffusa in Europa come l'arabo, il finlandese, il cinese o il coreano.

Chiunque abbia affrontato la situazione di doversi avvalere di un'adeguata traduzione da una lingua ad un'altra, si è reso conto che per poter svolgere una traduzione di qualità all’interprete o al traduttore incaricato non basta avere una sufficiente conoscenza di una lingua straniera. Il traduttore professionale specializzato in interpretariato di trattativa non trasmette in un’altra lingua il solo significato letterale delle parole rispettando le costruzioni grammaticali della lingua, ma riporta anche le sfumature culturali, le rispettive tonalità e intenzioni presenti nel discorso o nel testo della lingua di partenza. Inoltre, se l’occasione lo rende necessario, lo stesso interprete può completare la sua opera di traduzione inserendo alcuni osservazioni per rendere la trattativa in corso più chiara e limpida, agevolando anche la trattativa stessa.

Solitamente ciascuna delle parti coinvolte nei negoziati include nel proprio team anche un interprete o più interpreti di fiduccia. In incontri d'affari e trattative, l’interprete si trova in una posizione molto complessa perché da un lato i suoi servizi sono fondamentali e quindi è un partecipante attivo a tutti gli effetti. Da un altro lato invece la posizione dell’interprete di trattativa è una di peculiarità dovuta al fatto che, nonostante la necessità della sua presenza, il suo coinvolgimento deve passare per "invisibile". L’interprete non è un soggetto attivo indipendente durante le trattative commerciali ma rappresenta lo "strumento" attraverso il quale il processo di negoziazione internazionale procede in modo più efficiente.

Il negoziatore, durante la traduzione delle sue frasi da parte dell’interprete, ha più tempo per analizzare le idee e le proposte esposte. Il tempo impiegato dall’interprete per la traduzione del discorso pronunciato poco prima rappresenta per un negoziatore una pausa che gli permette di elaborare meglio la prossima mossa e di concentrarsi sul significato e il contenuto delle sue successive frasi. L’interprete non ha la facoltà di esprimere il proprio pensiero perché lui non è altro che un mediatore; il vero professionista in interpretariato di trattativa ha il dovere di esprimere con esattezza nelle due lingue di lavoro non solo il contenuto delle idee, ma anche la loro carica emotiva, mantenendo, nei limiti del possibile, sia lo stile delle persone parlanti, sia il loro tono e l’intonazione.

Per facilitare il difficile compito dell’interprete coinvolto nelle trattative, le parti che provengono da paesi diversi dovrebbero evitare l’utilizzo di metafore, proverbi, modi di dire e, al contrario di quanto siamo portati a pensare, parlare con frasi brevi e tendenzialmente semplici perché in questo modo rendono le trattative molto più facili da gestire.

STUDIO FORENIX ha sempre condiviso la tesi che un buon interprete di trattativa deve necessariamente comprendere a fondo l'importanza del suo lavoro in quanto assume un ruolo che a prima vista non sembra notevole, ma dopo un’analisi più appurata si evince ad avere una forte influenza sul successo dei contatti economici, culturali e commerciali della società. Il migliore interprete di trattativa è colui che pare ad essere invisibile durante una negoziazione, ma allo stesso tempo rende fattibile la comunicazione tra i due partner d'affari.

Oltre agli incontri d’affari o eventi di Internazionalizzazione, chiamati anche B2BBusiness-to-Business, quelli maggiormente designati per l’interpretariato di trattativa, STUDIO FORENIX è stato incaricato a fornire degli interpreti di trattativa anche per delle visite presso alcune strutture di lavoro come impianti industriali, depositi navali, fabbriche e aziende. Gruppi di anche 20 interpreti di trattativa dello STUDIO FORENIX hanno prestato la loro opera in occasione di fiere ed eventi di spessore internazionale  tra i quali possiamo citare:

Abbiamo fornire degli interpreti di trattativa anche per delle visite presso alcune strutture di lavoro come impianti industriali, depositi navali, fabbriche e aziende. Abbiamo ricevuto queste tipologie di richieste quando una società estera invia una delegazione a visitare le strutture di lavoro che intende acquisire o conoscere in modo più approfondito la società con la quale si vuole  instaurare un rapporto di collaborazione.

Per informazioni, preventivi e richieste di disponibilità, i professionisti dello STUDIO  FORENIX sono sempre a disposizione.

CONTATTI